ricerca immobili

7 giugno 2014

In Italia si torna a comperare la casa

Torna finalmente il segno positivo negli scambi di abitazioni in Italia.

Il primo trimestre del 2014, nei dati dell'agenzia delle Entrate pubblicati questa mattina, registra la fine - per il momento temporanea - del bollettino di guerra che ogni tre mesi segnalava perdite, anche di due cifre, nelle transazioni residenziali.

È presto per leggere nei numeri un'inversione di tendenza, anche perchè i dati risultano influenzati dallo slittamento di una parte dei rogiti al nuovo anno per sfruttare la più conveniente imposta di registro.
Il mercato immobiliare italiano quindi nei primi tre mesi del 2014 cresce dell'1,6% rispetto allo stesso periodo del 2013.

Da sottolineare che a fare da traino è soprattutto il settore residenziale (+4,1%), quello al quale appartengono la maggioranza degli scambi. Anche il segmento commerciale registra un aumento degli scambi del 4,7%.

source IlSole24ORE.com

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti, IMMOBILMENTE è anche la tua voce, fatti sentire...
Chiunque ritenga di sentirsi in qualche modo danneggiato dalla presenza di link al proprio sito può chiedere la rimozione dei link o la modifica degli stessi, anche con una semplice e-mail a hardwaristaesoftwarista@hotmail.it