ricerca immobili

11 marzo 2014

Seconde case, mappa degli aumenti Grafico I rincari città per città

Si potrebbe dire che sulle seconde case è in arrivo il superbollo.

A Milano su un’abitazione media di categoria catastale A/2 l’aggravio di costo nel 2014 rispetto allo scorso anno potrebbe essere di 200 euro, che scendono a 141 per un alloggio medio A/3.

A Roma l’incremento nelle due categorie potrebbe essere rispettivamente di 157 e 119 euro.

Ma la stangata maggiore, almeno sulla carta, potrebbe arrivare in città medie che fino al 2013 non hanno calcato la mano sugli alloggi a disposizione: a Pordenone nella categoria A/2 si potrebbero registrare aumenti fino a 518 euro e 440 a Bolzano; stessa graduatoria ma cifre più basse per la categoria A/3, con il comune friulano che potrebbe applicare un aumento fino a 358 euro, contro i 300 della città altoatesina.

You could say that on second homes is coming superbollo.

In Milan, on an average home cadastral category A / 2 the cost increase in 2014 compared to last year could be 200 Euros, down to 141 for accommodation medium A / 3.

In Rome, the increase in the two categories may be respectively 157 and 119 Euros.

But the biggest blow, at least on paper, could come in medium-sized cities that until 2013 they have walked the hand on accommodation available: Pordenone in the category A / 2 could record increases of up to 518 € and 440 in Bolzano, the same ranking but lower figures for category A / 3, with the town of Friuli that could apply an increase of up to € 358, compared to 300 in the city of South Tyrol.

source CORRIERE DELLA SERA

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti, IMMOBILMENTE è anche la tua voce, fatti sentire...
Chiunque ritenga di sentirsi in qualche modo danneggiato dalla presenza di link al proprio sito può chiedere la rimozione dei link o la modifica degli stessi, anche con una semplice e-mail a hardwaristaesoftwarista@hotmail.it