ricerca immobili

9 gennaio 2013

Come pagare meno tasse con la cedolare sugli affitti

I proprietari di case devono fare i conti non soltanto con l'effetto Imu, ma anche con la riduzione degli sconti Irpef sugli affitti.

Da quest'anno, infatti, la percentuale del canone di locazione che si può portare in deduzione dalle imposte sui redditi scende dal 15 al 5%: in pratica, questo significa che nelle dichiarazioni sui redditi 2013 il canone ricevuto dall'inquilino peserà per il 95% anziché per l'85% come avveniva fino a ieri.

Una novità che determina un aumento delle richieste del Fisco tra il 4 e l'8% a seconda delle tipologie di immobili e delle città di riferimento.

Può essere alleggerito l'impatto di questa stretta?


Homeowners must deal not only with the effect IMU, but also with the reduction of personal income tax discounts on rentals.

From this year, in fact, the percentage of the rent that you can take as a deduction from income tax falls from 15 to 5%, in practice, this means that in 2013, the statements of income received by the tenant rent will account for the 95% instead of 85% as was the case until recently.

A new feature that causes an increase in the requests of the Treasury between 4 and 8% depending on the type of buildings and city level.

Can be lightened the impact of this close?

source IlSole24ORE.com

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti, IMMOBILMENTE è anche la tua voce, fatti sentire...
Chiunque ritenga di sentirsi in qualche modo danneggiato dalla presenza di link al proprio sito può chiedere la rimozione dei link o la modifica degli stessi, anche con una semplice e-mail a hardwaristaesoftwarista@hotmail.it