ricerca immobili

10 settembre 2010

Roma compare il racket sulle baracche - Rome appears on racketeering barracks

Quando si parla di case Roma , come altre metropoli, cade subito sotto i riflettori per gli alti costi degli affitti e delle compravendite.
Inutile negarlo, la bellezza della città eterna porta i prezzi delle case a salire vertiginosamente; e gli affitti non sono da meno con cifre che si aggirano intorno ai 1200-1400 euro per un appartamento appena sufficiente ai bisogni di una famiglia di quattro persone.
La piaga degli affitti sommersi è purtroppo una solida realtà, ma spesso si chiudono gli occhi e non si affrontano problemi come quello del racket delle case.
When it comes to other cities like Rome holiday, falls immediately in the spotlight for the high cost of rent and Trading.
No denying the beauty of the eternal city gate house prices to rise steeply, and rents are no less with figures that are around 1200-1400 euro for an apartment just enough to the needs of a family of four.
The scourge is no submerged rents a solid reality, but often close their eyes and do not address problems like the racket of the houses.
In alcune zone della Capitale decine di famiglie si trovano in situazioni davvero insostenibili, sotto il continuo controllo della delinquenza di zona, la quale è arrivata addirittura a creare un giro di tangenti sulle baracche fatiscenti nelle quali le famiglie senza possibilità economiche si rifugiano in ricerca di una sistemazione se non consona, almeno al limite della vivibilità.
In some areas of the Capital dozens of homes are in really untenable situations, under continuous control crime zone, which came even to create a round of bribes on dilapidated shacks where families can not take refuge in economic research accommodation if not consistent, at least at the limit of practicality.

E purtroppo per combattere questa piaga non bastano i continui controlli, gli sgomberi.
Le baracche vengono sì distrutte, ma ricostruite da questi disperati nel giro di poche settimane.
E quando ci si trova davanti a situazioni di questo genere, che Roma sia al 21° esimo posto tra le città più care d’Europa secondo un recente studio della Camera di commercio di Milano, fa un sorridere amaramente.
Perché piena fotografia del divario presente tra la gente comune ed i disperati. Entrambe categorie alla ricerca spesso di una casa, ma con degli esiti del tutto differenti.
And unfortunately not enough to combat this scourge continuous checks, evictions.
The cabins are so destroyed, but rebuilt by these desperate in a few weeks.
And when we are faced with situations like this, that Rome is the 21 th place among the most expensive cities in Europe according to a recent study of the Milan Chamber of Commerce, makes a smile bitterly. Why full picture of this gap between ordinary people and the desperate. Both categories are often looking for a home, but with entirely different outcomes.

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti, IMMOBILMENTE è anche la tua voce, fatti sentire...
Chiunque ritenga di sentirsi in qualche modo danneggiato dalla presenza di link al proprio sito può chiedere la rimozione dei link o la modifica degli stessi, anche con una semplice e-mail a hardwaristaesoftwarista@hotmail.it