ricerca immobili

11 agosto 2010

La tassazione degli immobili:

un'occasione per regole più semplici
opportunity for simpler rules

Le due tappe del federalismo immobiliare si collocano al 1° gennaio 2011 per la cedolare secca sugli affitti delle abitazioni e al 1° gennaio 2014 per l'imposta municipale propria, che assorbirà numerosi tributi, e in particolare l'Ici.
The two stages of federalism are at the property on 1 January 2011 for public rental housing dry coupon and 1 January 2014 for their council tax, which will absorb many tributes, particularly the ICI.
 L'immobile è (o dovrebbe essere) l'oggetto ideale per la tassazione: come dice la sua definizione non può spostarsi dove la fiscalità è più favorevole, non può essere nascosto e la sua valutazione è sufficientemente oggettiva.
The property is (or should be) the ideal object for taxation: as he says his definition can not move where the tax is more favorable, can not be hidden and its assessment is sufficiently objective.
 
Ora a maggior ragione, dal momento che le nuove disposizioni "federaliste" sul prelievo che dovrà entrare direttamente nelle casse comunali riguardano proprio il possesso e il trasferimento dei terreni e dei fabbricati.
Se da un lato questa riforma consegna nelle mani dei sindaci l'autonomia delle imposte insieme all'onere di controlli "veri" per chi vorrà far quadrare i bilanci, dall'altro – visto dal contribuente – è anche un'occasione per misurare la semplificazione delle norme varata con il decentramento.
Now more so since the new provisions "federalist" on the levy will go directly into municipal coffers are concerned specifically with the possession and transfer of land and buildings.While this reform in the hands of the independence of auditors imposed with the burden of control "real" for those who want to make ends meet on the other - seen by the taxpayer - is also an occasion to measure the simplification rules enacted by decentralization.

source IlSole24ORE.com

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti, IMMOBILMENTE è anche la tua voce, fatti sentire...
Chiunque ritenga di sentirsi in qualche modo danneggiato dalla presenza di link al proprio sito può chiedere la rimozione dei link o la modifica degli stessi, anche con una semplice e-mail a hardwaristaesoftwarista@hotmail.it