ricerca immobili

16 giugno 2010

Ecco come cambiano

Se state per vendere o comprare una casa, o se state per affittarla, la manovra finanziaria è stata scritta (anche) per voi. 
Ed è stata scritta per voi anche se siete proprietari di un immobile che non è perfettamente in regola con il Catasto. 
Dal prossimo 1° luglio scattano le nuove regole dettate dall'articolo 19 del Dl 78/2010. 
Nel rogito, a pena di nullità, bisognerà indicare:
1) i dati catastali (e qui non dovrebbe cambiare molto, perché sono quasi sempre presenti già oggi);
2) il riferimento alle planimetrie depositate in Catasto;
3) una dichiarazione con cui gli intestatari affermano che la situazione reale dell'immobile è conforme a quanto risulta da dati catastali e planimetrie.
In più, il notaio dovrà controllare che gli intestatari catastali siano identici a quelli che risultano dai registri immobiliari.

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti, IMMOBILMENTE è anche la tua voce, fatti sentire...
Chiunque ritenga di sentirsi in qualche modo danneggiato dalla presenza di link al proprio sito può chiedere la rimozione dei link o la modifica degli stessi, anche con una semplice e-mail a hardwaristaesoftwarista@hotmail.it