ricerca immobili

25 giugno 2010

E io mi compro la casa in Sudafrica

Dalla villetta familiare alla tenuta di caccia, la nuova meta per comprare o affittare la casa delle vacanze
I mondiali fanno bene anche al mercato immobiliare sudafricano.
Nuove infrastrutture, tempo bello, natura, cambio favorevole tra euro e moneta locale hanno spinto tanti europei, tedeschi in particolare, ad acquistare una seconda casa nel paese delle vuvuzela.

Lo ha rilevato la società tedesca di intermediazione immobiliare Engel&Völkers, il gruppo immobiliare estero più diffuso in Sudafrica, specializzato nella compravendita e affitto di immobili di pregio. Ogni dieci proprietà vendute in Sudafrica una è acquistata da stranieri.
Di questi circa un terzo sono tedeschi.

Le zone più gettonate sono i dintorni di Cape Town e le località affacciate sul mare, in particolare quelle vicine a Durban, favorito dal nuovo aeroporto di King Shaka e dalle buone condizioni climatiche.
Di grande attrazione anche le riserve di caccia della zona di Waterberg a nord di Pretoria o ancora dei dintorni di Nelspruit.

Ce n’è per tutti i gusti e le tasche insomma: si va dalla villetta familiare da un milione di zar (108 mila euro circa) alla tenuta venatoria o la residenza extra-lusso da 60 milioni di zar (6,5 milioni di euro).
source CASA&DESIGN

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti, IMMOBILMENTE è anche la tua voce, fatti sentire...
Chiunque ritenga di sentirsi in qualche modo danneggiato dalla presenza di link al proprio sito può chiedere la rimozione dei link o la modifica degli stessi, anche con una semplice e-mail a hardwaristaesoftwarista@hotmail.it