ricerca immobili

27 maggio 2010

immobili "fantasma" proroga al 31 dicembre 2010

Sanzioni catastali a 50 euro per ogni unità immobiliare

I titolari degli immobili "fantasma" sono già noti.
Si tratta degli intestatari delle particelle su cui insistono questi immobili, nell'archivio del Catasto dei terreni, in seguito alla pubblicazione degli elenchi sulla «Gazzetta Ufficiale» avvenuta fra il 2006 e il 2009.
Con l'obbligo (non molto rispettato) dei possessori di denunciarli al Catasto entro sette mesi.
Termine che per l'ultimo elenco scade il 31 luglio 2010.

La manovra non fa che riconfermare questo obbligo, spostandolo al 31 dicembre 2010 e con effetti fiscali dal 1° gennaio 2009.

source IlSole24ORE.com

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti, IMMOBILMENTE è anche la tua voce, fatti sentire...
Chiunque ritenga di sentirsi in qualche modo danneggiato dalla presenza di link al proprio sito può chiedere la rimozione dei link o la modifica degli stessi, anche con una semplice e-mail a hardwaristaesoftwarista@hotmail.it