ricerca immobili

17 marzo 2010

Si abbassano i prezzi delle case a Bergamo -4,1% in sei mesi
Nel secondo semestre del 2009, il mercato immobiliare italiano ha registrato un'ulteriore contrazione delle quotazioni.
I capoluoghi di provincia lombardi hanno registrato una contrazione dei prezzi, ad eccezione della città di Como che chiude con un leggero rialzo dello 0,7%.
Milano ha registrato un ribasso dello 0,4%, performance migliore tra le grandi città italiane. Lecco e Cremona chiudono in stabilità.
Il ribasso maggiore dei prezzi si è registrato nella città di Varese (-12%), a seguire Bergamo con -4,1%. Monza chiude con -3,1%, Mantova chiude con -2,4%, Pavia con -1%.
A Brescia la diminuzione dei prezzi è stata dell'1,8%. Sono i dati che emergono da uno studio di Tecnocasa.
source L'ECO DI BERGAMO.it

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti, IMMOBILMENTE è anche la tua voce, fatti sentire...
Chiunque ritenga di sentirsi in qualche modo danneggiato dalla presenza di link al proprio sito può chiedere la rimozione dei link o la modifica degli stessi, anche con una semplice e-mail a hardwaristaesoftwarista@hotmail.it