ricerca immobili

22 marzo 2010

Ripartono i mutui

I tassi bassi spingono i mutui
La passione per gli italiani resta sempre la stessa: la casa.
E, nonostante l’economia debole e le pesanti conseguenze che derivano dalla crisi, le famiglie continuano a indebitarsi per comprarla.
Una decisione che viene condizionata anche dalle decisioni della Banca Centrale Europea che dallo scorso marzo ha lasciato fermo il costo del denaro all’1% (il minimo storico), con le previsioni che parlano di un rialzo graduale di un quarto di punto solo nei prossimi mesi, visto che per l’Eurotower l’attuale livello dei tassi di interesse e’ appropriato.
source miaeconomia

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti, IMMOBILMENTE è anche la tua voce, fatti sentire...
Chiunque ritenga di sentirsi in qualche modo danneggiato dalla presenza di link al proprio sito può chiedere la rimozione dei link o la modifica degli stessi, anche con una semplice e-mail a hardwaristaesoftwarista@hotmail.it