ricerca immobili

5 marzo 2010

Manifesti selvaggi

Multe alle agenzie immobiliari “maleducate”
L’operazionecittà pulita” ora ha un nuovo nemico: le agenzie immobiliari.
In particolare quelle, sempre più numerose, che hanno adottato il metodo di pubblicizzare gli alloggi in affitto, o in vendita, affiggendo manifestini su muri, sui lampioni della luce o sui pali dei semafori
Un malcostume, ma anche una violazione amministrativa, punibile con una sanzione di 75 euro.
Nel mirino sono finiti anche molti privati, che hanno adottato lo stesso comportamento, proprio per “saltare” la mediazione delle stesse agenzie e quindi risparmiare sulla commissione.

A colpire le agenzie immobiliariimbrattatrici” è stata la polizia municipale, i cui agenti, negli ultimi giorni, hanno avviato una vera e propria “caccia” al manifesto nelle vie e nelle piazze di Sanremo. Ai vigili è bastato poco per rendersi conto che sono rari gli esemplari di pali e lampioni risparmiati dai cartelli abusivi. In via Galileo Galilei, via Dante Alighieri, via Martiri della Libertà e via Pietro Agosti, che sono tra le più dense di palazzi (e quindi di appartamenti), di manifestini ne sono stati staccati a decine, alcune di agenzie anche molto note, in particolare di una che opera con la formula del franchising e che a Sanremo, come nel resto d’Italia, conta diverse filiali.
Ma molti casi sono stati registrati anche alla Foce e a San Martino.
source IL SECOLO XIX.it

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti, IMMOBILMENTE è anche la tua voce, fatti sentire...
Chiunque ritenga di sentirsi in qualche modo danneggiato dalla presenza di link al proprio sito può chiedere la rimozione dei link o la modifica degli stessi, anche con una semplice e-mail a hardwaristaesoftwarista@hotmail.it