ricerca immobili

7 gennaio 2010

Si vendono meno case ma i prezzi tengono

In calo soprattutto il mercato delle abitazioni periferiche, bene invece le ville sul lago

Calano le compravendite, ma i prezzi tengono.
Il 2009 dell’edilizia lariana si chiude con un pesantissimo -12% sulle transazioni, tuttavia il mattone a Como continua ad essere un buon investimento.

L’anno si chiuderà con un calo compreso tra il 10 e il 12%.
Senza gli ultimi tre mesi, saremmo a quota -14%.
Sul fronte dei prezzi non possiamo generalizzare: le case di medio-alto livello hanno tenuto.
La flessione si è registrata sull’usato e in zone periferiche, ma mediamente i prezzi non sono scesi più dell’1-2%. In centro storico, a Como, non sono calati.
La fascia bassa di immobili è stata la più penalizzata».


source CORRIERE DI COMO on line

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti, IMMOBILMENTE è anche la tua voce, fatti sentire...
Chiunque ritenga di sentirsi in qualche modo danneggiato dalla presenza di link al proprio sito può chiedere la rimozione dei link o la modifica degli stessi, anche con una semplice e-mail a hardwaristaesoftwarista@hotmail.it