ricerca immobili

9 gennaio 2010

Mutui agevolati alle coppie. Anche gay

L’assessore alla casa ha stanziato un fondo di 250 mila euro.
Il bando partirà entro fine mese.
Fantoni: «Nessuna distinzione di genere, basta che convivano da tre anni»

FIRENZE - Ripopolare Firenze.
Riportare entro i confini della città i giovani, sposati, coppie di fatto e senza distinzione di genere: l’importante è che la convivenza abbia carattere di stabilità cioè che la coppia viva assieme almeno da tre anni dalla data di pubblicazione del bando.
Il bando in questione è importante ed è quello che Palazzo Vecchio presenterà entro gennaio per aiutare le giovani coppie che vogliono comprare a casa a Firenze.
Il Comune, cioè l’assessore alla casa Claudio Fantoni, ha attivato un fondo di durata decennale (250mila euro l’anno) per venir incontro ai giovani che accendono un mutuo per comprare la prima casa.

source CORRIERE FIORENTINO.it

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti, IMMOBILMENTE è anche la tua voce, fatti sentire...
Chiunque ritenga di sentirsi in qualche modo danneggiato dalla presenza di link al proprio sito può chiedere la rimozione dei link o la modifica degli stessi, anche con una semplice e-mail a hardwaristaesoftwarista@hotmail.it