ricerca immobili

27 novembre 2009

Immobiliare in crisi, Dubai World sommersa dai debiti

Una bolla che rischia di evaporare al sole del deserto.
Il flop del settore immobiliare originato dai subprime americani manda in crisi il governo del Dubai e le società controllate nel settore del real estate.
Dubai World, società pubblica zavorrata da 69 miliardi di dollari di passività, ha chiesto ai creditori una moratoria sul debito e sta cercando di rinegoziare le sue posizioni, compreso un bond islamico da 3,52 miliardi della controllata Nakheel in scadenza il 14 dicembre.


Il Sole24ORE.com

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti, IMMOBILMENTE è anche la tua voce, fatti sentire...
Chiunque ritenga di sentirsi in qualche modo danneggiato dalla presenza di link al proprio sito può chiedere la rimozione dei link o la modifica degli stessi, anche con una semplice e-mail a hardwaristaesoftwarista@hotmail.it