ricerca immobili

10 giugno 2009

Innovazione e tecnologia nel settore immobiliare

Il franchising Re/Max viene fondato nel 1973 da Dave e Gail Liniger negli Stati Uniti e attualmente è un network che conta oltre 100.000 agenti immobiliari presenti in oltre 70 paesi nel mondo.
In Italia approda nel 1996 e sviluppa da subito il proprio progetto in franchising. Il core business dell'azienda è l'intermediazione immobiliare, caratterizzata da un modello di agenzia intesa come studio associato, in cui più agenti immobiliari condividono l'attività e sviluppano autonomamente il loro giro d'affari. Il presidente e amministratore delegato per l'Italia Dario Castiglia dichiara:"nonostante la congiuntura economica negativa, il 2008 si è chiuso con un +5% sul fatturato e con un aumento delle nostre agenzie, che attualmente sono 220 e annoverano 1400 consulenti immobiliari.
Tale crescita è sicuramente dovuta al nostro modello organizzativo, che incentiva la collaborazione tra gli agenti e consente lo sviluppo di maggiori ed importanti sinergie. Questo grazie anche agli importanti investimenti in tecnologia che realizziamo con continuità. Obiettivo per l'anno in corso è sicuramente crescere di un altro 5%, abbiamo in progetto l'apertura di 45 nuove agenzie, con cui contiamo di arrivare a 1500 agenti immobiliari entro fine anno. Abbiamo inoltre siglato una partnership con Toyota, di cui siamo sponsor del team Formula 1 e con cui speriamo di collaborare per altri progetti".

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti, IMMOBILMENTE è anche la tua voce, fatti sentire...
Chiunque ritenga di sentirsi in qualche modo danneggiato dalla presenza di link al proprio sito può chiedere la rimozione dei link o la modifica degli stessi, anche con una semplice e-mail a hardwaristaesoftwarista@hotmail.it