ricerca immobili

24 maggio 2009

Russia/ Le mani di Abramovic su sviluppo immobiliare extralusso

Il padrone del Chelsea ha pagato pagato 270 milioni di dollari
Mosca, 20 mag. (Apcom-Nuova Europa) - Questa volta non è uno yacht, ma una delle poche società di costruzione ancora 'a galla' in Russia. Il magnate Roman Abramovic è diventato co-proprietario della Snegiri, compagnia di sviluppo immobiliare molto forte sulla fascia lusso e in particolare nel sobborgo moscovita per ultraricchi Rubliovka. Secondo quanto riporta oggi il quotidiano Vedomosti, l'oligarca potrebbe aver pagato 270 milioni di dollari per il 16% nella società, ma in base a fonti vicine alla transazione, il pagamento è avvenuto senza contanti. Il padrone del Chelsea football club si è aggiudicato così una delle poche aziende sane, in mezzo alla crisi finanziaria che ha fortemente colpito il settore immobiliare. Il principale azionista di Snegiri è Aleksandr Chigirinsky (60%). Oltre allo stesso Abramovic (16%) e Teymuraz Mardahiashvili (13%), vi sono altri due azionisti con un piccolo pacchetto.

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti, IMMOBILMENTE è anche la tua voce, fatti sentire...
Chiunque ritenga di sentirsi in qualche modo danneggiato dalla presenza di link al proprio sito può chiedere la rimozione dei link o la modifica degli stessi, anche con una semplice e-mail a hardwaristaesoftwarista@hotmail.it