ricerca immobili

9 maggio 2009

La famiglia Berlusconi: un impero da 6 miliardi di euro

Si chiama Bel e cioè l'acronimo di Barbara, Eleonora e Luigi, i tre figli nati dal matrimonio di Silvio Berlusconi e Veronica Lario.
Ed è l'ultimo veicolo nato nella galassia societaria che ruota intorno alla famiglia di Arcore. Un impero da oltre 6 miliardi che fa perno su sette holding, proprietarie dell'intero capitale della Fininvest (cui fanno capo Mediaset, Mondadori, il Milan, più una quota rilevante nel gruppo finanziario Mediolanum) e che di fatto è stato già diviso tra i due rami della discendenza di casa Berlusconi: i figli del primo letto, Marina e Piersilvio, e i più piccoli, Barbara, Eleonora e Luigi.
Ognuno di loro, singolarmente, è azionista del gruppo Fininvest con una quota indiretta di circa il 7%. La maggioranza della holding, pari al 61% del capitale, è ancora saldamente nelle mani del presidente del Consiglio. Così come tutte le proprietà immobiliari, da Macherio a Villa Certosa, concentrate in Dolcedrago, società di proprietà del premier al 99%.

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti, IMMOBILMENTE è anche la tua voce, fatti sentire...
Chiunque ritenga di sentirsi in qualche modo danneggiato dalla presenza di link al proprio sito può chiedere la rimozione dei link o la modifica degli stessi, anche con una semplice e-mail a hardwaristaesoftwarista@hotmail.it