ricerca immobili

17 aprile 2007

Casa Roma batte Milano su costo affitti…

Affitti più cari a Roma che a Milano. Su 128 grandi città del mondo Roma si posiziona al trentaquattresimo posto rispetto a Milano (cinquantunesimo). E se l'appartamento non è arredato Roma è ancora più costosa (sale al ventottesimo, mentre Milano scende al cinquantasettesimo). Se invece l'appartamento è arredato il capoluogo lombardo supera la Capitale. Sono questi dati che emergono da una elaborazione della Camera di commercio di Milano.
Nel mondo, tra le grandi città Tokyo è al primo posto, seguita da due città cinesi: Tianjin e Hong Kong e poi in quarta posizione New York. In media l'affitto per un bi-locale arredato a Milano arriva ai 1.050 euro mensili, a Tokyo si toccano i 3.800 euro, a New York i 3.752 euro, a Tianjin i 3.200 euro e a Roma gli 850 euro.
Per un tri-locale arredato, invece, a Roma si spendono in media 1.535 euro mensili e a Milano 1.300 euro. Mentre per un appartamento non arredato, a Milano si toccano i 1.100 euro mensili per un tri-locale, i 1.400 per un quadrilocale e i 1.950 per cinque stanze, a Roma si passa da 1.500 euro a 1,850 fino a 2.350 euro.
Nel mondo, per quattro locali non arredati a Tokyo si sfiorano i 6mila euro e a Hong Kong i 4.570 euro. Non mancano le sorprese: rispetto a Milano e a Roma, affittare un appartamento costa di più nella capitale della Nigeria: Lagos infatti figura al quattordicesimo posto. Da segnalare che ci sono cinque città cinesi tra le 15 più care.
Considerando solamente l'Europa la più costosa risulta Londra (quinta a livello mondiale), Roma si posiziona all'ottavo posto mentre Milano si ferma al quindicesimo. Parigi è seconda nel Vecchio Continente e decima nel mondo. Sono alcuni dei dati che emergono da una elaborazione della Camera di commercio di Milano, attraverso Borsa Immobiliare, azienda speciale della Camera di commercio di Milano, su dati provenienti dall'Economist Intelligence Unit-Economist su 128 grandi città del mondo.

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti, IMMOBILMENTE è anche la tua voce, fatti sentire...
Chiunque ritenga di sentirsi in qualche modo danneggiato dalla presenza di link al proprio sito può chiedere la rimozione dei link o la modifica degli stessi, anche con una semplice e-mail a hardwaristaesoftwarista@hotmail.it