ricerca immobili

8 marzo 2007

Eurozona, costo del denaro al 3,75%. Trichet: i tassi restano «moderati», non «bassi»


Il costo del denaro sale al 3,75%, lo stesso livello del settembre 2001. Riviste al rialzo le stime sul Pil, al ribasso l'inflazione.
La Banca centrale europea ha alzato di un quarto di punto il livello dei tassi di interesse portandoli al 3,75%. Lo ha deciso il Consiglio direttivo che si è riunito a Francoforte. Di conseguenza il tasso di riferimento, quello sulle operazioni contro termine, sale al 3,75%, il tasso sulle operazioni di rifinanziamento marginale sale al 4,75% e quello sui depositi overnight al 2,75%.

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti, IMMOBILMENTE è anche la tua voce, fatti sentire...
Chiunque ritenga di sentirsi in qualche modo danneggiato dalla presenza di link al proprio sito può chiedere la rimozione dei link o la modifica degli stessi, anche con una semplice e-mail a hardwaristaesoftwarista@hotmail.it